Macfrut 2016: coltivazioni in serra e sostenibilità idrica in workshop L’Informatore Agrario

È la sostenibilità idrica il focus dei due workshop de L’Informatore Agrario per la giornata di apertura del 33° Macfrut, la manifestazione del settore ortofrutticolo in programma a Rimini Fiera dal 14 al 16 settembre. Obiettivo: minimizzare l’impatto ambientale attraverso l’utilizzo razionale e responsabile di acqua e fertilizzanti anche nel comparto dell’orticoltura in serra migliorando nel contempo produttività e qualità.
Alla guida dei due appuntamenti, dedicati a fertirrigazione (14 settembre, h. 10.00) e subirrigazione (14 settembre, h.11.30), Luca Incrocci dell’Università di Pisa e Accursio Venezia del CREA-ORT (Centro di ricerca per l’orticoltura) che faranno il punto sulle tecnologie applicate all’irrigazione localizzata, alla misurazione dei nutrienti, all’analisi dei parametri di coltivazione e sulle tecniche del ‘sistema chiuso’ che permette il ricircolo della soluzione nutritiva (composta da acqua e fertilizzanti) per le piante senza che questa venga dispersa nell’ambiente. Dall’esempio virtuoso dell’Olanda, paese leader per innovazione e risparmio idrico in orticoltura, gli operatori italiani raccolgono la sfida della sostenibilità anche nelle coltivazioni in serra.
Per info e iscrizioni: www.ortofrutta.informatoreagrario.it , area Workshop.